Vigamoxi rezeptfrei online kaufen

32.00

Categoria:

VEDI OFFERTE

Cosa serve?:

Formula:Moxifloxacino

Che cos’è?: Farmaco di marca

Presentazioni: Flaconi contagocce da 5 ml 0,5%.

– Vendita di prescrizione

Rischi in gravidanza: sotto

Rischi dell’allattamento al seno: sotto

Rischi con l’alcol:

Articolo rivisto e approvato dal nostro team medico seguendo la politica editoriale
Ultimo aggiornamento: 26/05/2019

Consulta il tuo medicoper sempre/NOautomedicare / Questo è unguida informativa

Indice

Guida informativa Vigamoxi

    Nomi commerciali:

    Vigamoxi Nome generico:

    Moxifloxacino Serve per:

    Tratta le infezioni agli occhi

Cos’è Vigamoxi ea cosa serve?

Vigamoxi è un medicinale per uso oftalmico utilizzato per il trattamento di diversi tipi di infezioni batteriche negli occhi. È un antibiotico ad ampio spettro, quindi aiuta ad eliminare un gran numero di microrganismi,

Vigamoxi è costituito da moxifloxacina ed è usato per trattare:

    cheratite batterica

    : un tipo di infezione batterica che colpisce la cornea (lo strato trasparente che copre la parte anteriore dell’occhio). Ulcere o ferite a livello della cornea

    causato da un’infezione batterica. Blefarite batterica

    : noto anche come infezione palpebrale. Ciò può causare dolore, sensazione di corpo estraneo e problemi di lacrimazione. Infezione oculare nel neonato Congiuntivite batterica:

    È un’infezione nella congiuntiva, che è uno strato esterno e trasparente che copre internamente le palpebre e l’intera faccia anteriore dell’occhio, davanti alla cornea. Prevenzione delle infezioni oculari postoperatorie.

Vigamoxi è in grado di agire su una notevole quantità di batteri poiché essoagisce inibendo gli enzimi topoisomerasi batterico, alcuni enzimi che aiutano a replicare il DNA del microrganismo. Un’alterazione nel funzionamento di questi enzimi è incompatibile con la vita dei batteri poiché senza di essi non possono riprodursi, quindi l’infezione è controllata dopo pochi giorni.

Presentazioni e moduli di amministrazione

Vigamoxi è prodotto da laboratoriAlconsotto le seguenti presentazioni:

    Soluzione oftalmica allo 0,5%.

    di moxifloxacina in flaconi contagocce da 5 ml.

Richiede una prescrizione.

Dosi consigliate per età

Presentazione Da 0 a 12 anni Adulti Volte al giorno
Gocce di moxifloxacina per infezioni agli occhi e altre condizioni 1 goccia 1 goccia 3

**Uso e dosaggio devono sempre essere prescritti da un medico**

Farmaci nei bambini:Il dosaggio nei bambini è generalmente lo stesso degli adulti.

Le goccevanno applicati ritraendo la palpebra inferiore in modo che su di essa vi sia un piccolo sacchetto, non deve essere utilizzato direttamente negli occhi in quanto potrebbe impedire il completo assorbimento del farmaco. La durata del trattamento è generalmente di 4 giorni, indipendentemente dal tipo di infezione.

Trova le farmacie vicino a teTrova filiale

Controindicazioni e avvertenze

    Generale

    : Vigamoxi non è per preparazioni iniettabili. Se indossi le lenti a contatto dovresti rimuoverle prima di somministrare il farmaco o smettere di indossarle in caso di congiuntivite batterica, fino a quando l’infezione non scompare. L’uso prolungato di questo farmaco dovrebbe essere evitato, comenoto per causare una crescita eccessiva di batterie funghi non sensibili ad esso. Evitare il contatto della punta dell’applicatore con occhi, dita o altre fonti di contaminazione. Può causare visione offuscata temporanea, questo dovrebbe essere preso in considerazione durante la guida di veicoli. allergie

    : Vigamoxi non è raccomandato per coloro che sono ipersensibili alla moxifloxacina, ad altri chinoloni o agli altri componenti della formula. Interrompere immediatamente l’uso al primo segno di una reazione allergica. Mescolare con alcol:

    Essendo per uso oftalmico, non è prevista un’interazione tra Vigamoxi e alcol. Mescolare con altri medicinali:

    Ad oggi non sono state segnalate interazioni farmacologiche tra Vigamoxi e altri farmaci.

Compatibilità di Vigamoxi in gravidanza e allattamento

GRAVIDANZA

A BASSO RISCHIO

SOTTO

L’ALLATTAMENTO

A BASSO RISCHIO

SOTTO

  • Vigamoxi può essere utilizzato in gravidanza, quando il medico ritiene che i benefici superino i rischi, poiché non esistestudi adeguatieffettuata su donne in gravidanza. In ogni caso, trattandosi di uso oftalmologico, non è previsto che l’organismo lo assorba in quantità rilevanti.
  • Vigamoxi può essere somministrato durante l’allattamento, con le dovute cautele, sebbene nmisuratoconcentrazioni di moxifloxacina nel latte, presumibilmente non viene assorbita in quantità sufficienti per passare al bambino attraverso il latte.

Effetti collaterali

Vigamoxi è un farmaco molto sicuro da usare, anche se in alcune persone particolarmente sensibili può causare alcuni effetti avversi. Si raccomanda di continuare il trattamento a meno che non si tratti di una reazione molto grave, come difficoltà a deglutire o respirare o gonfiore (che di solito non è Comune).

Tra questi sintomi secondari troviamo:

Comune (fino a 1 persona su 10)

    Occhi

    : dolore, irritazione.

Meno comune (fino a 1 persona su 100)

    Occhi

    : secchezza, prurito, arrossamento, gonfiore, sensazione di corpo estraneo. Sistema nervoso:

    male alla testa.

Se si verifica uno di questi sintomi o altri non descritti qui, consultare immediatamente il medico.

Controlla i prezzi dei farmaci

Carrello