Terramicina rezeptfrei online kaufen

21.00

Categoria:

VEDI OFFERTE

Cosa serve?: Disinfetta

Formula:Ossitetraciclina da sola più altri principi attivi.

Che cos’è?: Brevetto antibiotico.

Presentazioni: Unguento. capsule. Compresse. Soluzione iniettabile

brevetto – Vendita di prescrizione.

Rischi in gravidanza: alto

Rischi dell’allattamento al seno: sotto

Rischi con l’alcol: alto

Articolo revisionato e approvato da:Dr. Hugo Nazario Valdez GomezID: 4048333, seguendo la politica editoriale – Ultimo aggiornamento: 20/02/2020

Consulta il tuo medicoper sempre/NOautomedicare / Questo è unguida informativa

Indice

Cos’è la terramicina ea cosa serve?

La terramicina è un medicinale antibiotico ad ampio spettro, ovvero viene utilizzato per combattere un’ampia varietà di microrganismi batterici.

    Nomi commerciali

    : Terramicina, Terramicina Nome generico

    : Ossitetraciclina da sola o con vari principi attivi. Presentazioni e Vie di Amministrazione:

    compresse, capsule, unguento, soluzione iniettabile. Topico, intramuscolare, orale. I suoi usi più frequenti sono per

    : Infezioni batteriche.

Agisce impedendo lo sviluppo e la riproduzione dei batteri, impedendo loro di sintetizzare proteine ​​di altissima qualità per il loro cibo.

I suoi usi principali sono per:

    tracoma,

    malattie degli occhi che possono causare cecità. Congiuntivite. Psittacosi,

    malattie infettive che causano congiuntivite, febbre, brividi, dolori articolari, ecc. Febbre delle Montagne Rocciose

    , malattia infettiva causata da una puntura di zecca che provoca un’eruzione cutanea. interrogare la febbre

    , infezione che provoca nausea, affaticamento, tosse e febbre. Rickettsiosi variceliforme,

    infezione causata da punture di acari che provoca dolore muscolare, lesioni simili a quelle delvaricellae febbre. tifo murino,

    infezione trasmessa dalle pulci di ratto che provoca mal di testa, dolori articolari, nausea, tosse, vomito, brividi, dolore addominale e febbre. Infezioni respiratorie . Febbre causata dai pidocchi. Peste in varie forme

    , che tra gli altri sintomi può presentare brividi, mal di testa, dolore alle ghiandole gonfie, sintomi simil-influenzali, febbre, polmonite, convulsioni, ecc. Tularemia

    , malattia infettiva che provoca inappetenza, ulcere della pelle e della bocca, mal di gola, diarrea, vomito, febbre, infezioni agli occhi, ecc. La rabbia. Brucellosi

    , infezione che provoca dolori muscolari e articolari, affaticamento, perdita di peso, mal di pancia, tosse e febbre. Infezioni urinarie

    . infezioni della pelle

    . Sifilide

    . Antrace. Gengivite ulcerosa necrotizzante. Acne. Amebiasi intestinale. Infezioni da ustioni oferite.

Gli antibiotici sono efficaci contro vari batteri, ma non tutti, quindi è essenziale che vengano effettuati studi per determinare i batteri che causano l’infezione. Inoltre non funzionano contro i virus. Questo medicinale deve essere utilizzato per tutto il tempo indicato dal medico e nelle quantità indicate nella prescrizione.

Presentazioni e forma di amministrazione

    Compresse da 125 mg

    di ossitetraciclina in scatole da 24 pezzi. Sono prodotti dai laboratori Pfizer con il marchio Terramycin. Capsule da 500 mg

    di ossitetraciclina in scatole da 16 pezzi. Sono prodotti dai laboratori Pfizer con il marchio Terramycin. Unguento oftalmico allo 0,5%

    di ossitetraciclina, oltre a 10.000 U.I. di Polimixina, in provette da 10 g. È prodotto da Pfizer Laboratories con il marchio Terramycin P. Unguento topico al 3%

    di ossitetraciclina, oltre a 10.000 U.I. di Polimixina, in una provetta da 28,4 g. È prodotto da Pfizer Laboratories con il marchio Terramycin P. Soluzione iniettabile con 50 mg

    di Ossitetraciclina più 20 mg di Lidocaina, disponibile in scatole da 3 flaconcini da 1 ml. È prodotto da Pfizer Laboratories con il marchio Terramycin.

Dosaggio e usi consigliati per età

Presentazione Da 8 a 12 anni Adulti Volte al giorno
compresse No 2 compresse 4
capsule Da 6 a 12 mg/kg/giorno 250 a 500 mg 4
unguento oftalmico 1 domanda 1 domanda 4 – 6
unguento topico 1 domanda 1 domanda 23
Soluzione iniettabile Da 15 a 25 mg/kg/giorno 100 mg 23

*Uso e dosaggio devono sempre essere prescritti da un medico*

Farmaci nei bambini:Il medicinale non deve essere usato nei bambini al di sotto degli 8 anni di età perché influisce sulla crescita scheletrica e provoca lo scolorimento permanente dei denti. Le dosi nei bambini devono essere applicate dall’età raccomandata. Le capsule devono essere somministrate intere e con un bicchiere d’acqua. La soluzione iniettabile viene somministrata per via intramuscolare.

Le compresse e le capsule negli adulti devono essere assunte un’ora prima dei pasti o due ore dopo con un bicchiere d’acqua.

La presentazione intramuscolare dovrebbe essere presa in considerazione per l’inizio del trattamento, cercando di passare a una presentazione orale il prima possibile.

Prima di applicare entrambi gli unguenti delicati, lavare l’area con acqua pulita e asciugarla fino a quando l’umidità non è completamente rimossa, quindi applicare il farmaco con le mani pulite o un batuffolo di cotone.

Trova le farmacie vicino a teTrova filiale

Controindicazioni e avvertenze

    Generale

    . I laboratori di produzione raccomandano di utilizzare dosi più basse in caso di insufficienza renale. Allergie o ipersensibilità

    . Non utilizzare se si è allergici al farmaco o alle tetracicline. mescolare con l’alcool

    . L’alcol rende l’antibiotico incapace di svolgere il suo scopo riducendo la sua permanenza nell’organismo. Mescolare con altri farmaci

    .non gestireinsieme a penicillina, metossiflurano, tetracicline, contraccettivi orali e alcuni altri.

Combinazione di Terramicina in gravidanza e allattamento

GRAVIDANZA

ALTO RISCHIO

ALTO

L’ALLATTAMENTO

A BASSO RISCHIO

SOTTO

  • La terramicina non è compatibile con la gravidanza.È elencato dalFDA(Food and Drug Administration) come atipo farmaco di rischioD. Il laboratorio di produzione indica che non ci sono studi sufficienti sull’uso del farmaco nelle donne in gravidanza.
  • La terramicina ha un rischio molto basso nel periodo dell’allattamento.Secondo gli studimedicida e-lactancia.org sSi filtra nel latte, ma il farmaco non è stato rilevato nel sangue del bambino. Pfizer ne suggerisce l’uso solo se il medico ritiene che i benefici superino i rischi.

Effetti collaterali

Gli effetti collaterali con l’uso di Terramycin possono interessare da 1 a 10 persone su 100 che lo usano. In generale sono:

    Sulla pelle

    – Arrossamento, orticaria, ecc. Reazioni allergiche

    – Anafilassi. Sistema nervoso centrale

    – Rigonfiamento della narice nei neonati, alta pressione all’interno del cranio negli adulti. Apparecchio

    digestivo– Mancanza di appetito, nausea, diarrea, vomito, scolorimento dei denti, ecc.

Altri sintomi che si verificano meno frequentemente sono:

    composizione del sangue

    – Diminuzione dei globuli bianchi, aumento dei livelli di azoto, anemia, ecc. sensibilità alla luce

    . dermatite da contatto

    . strappo eccessivo

    . sensazione di bruciore

Tieni informato il tuo medico di eventuali sintomi avversi. Prestare particolare attenzione agli effetti legati all’allergia ai farmaci.

Fonti mediche

Controlla i prezzi dei farmaci

Carrello