Tambocor rezeptfrei online kaufen

18.00

Categoria:

VEDI OFFERTE

Cosa serve?:

Formula:Flecainida.

Che cos’è?: Medicina brevettuale / Antiaritmico.

Presentazioni: Scatola da 25, 50, 75 o 100 compresse da 100 mg.

– Vendita di prescrizione.

Rischi in gravidanza: medio

Rischi dell’allattamento al seno: sotto

Rischi con l’alcol: medio

Articolo revisionato e approvato daLa nostra équipe medicaseguendo la politica editoriale
Ultimo aggiornamento: 27/06/2019

Consulta il tuo medicoper sempre/NOautomedicare / Questo è unguida informativa

Indice

Guida informativa di Tambocor

    Nomi commerciali:

    Tambocor. Nome generico:

    Flecainida. Serve per:

    Aritmia cardiaca.

Che cos’è Tambocor ea cosa serve?

Tambocor è un antiaritmico, impedisce al sistema elettrico del cuore di funzionare in modo errato. È usato per trattare le aritmie cardiache come:

  • Tachicardia parossistica sopraventricolare (aritmie che aumentano la velocità del battito cardiaco e hanno origine nella parte superiore del cuore)
  • Fibrillazione o flutter atriale (contrazioni disordinate e rapide del cuore)
  • Prevenzione delle aritmie ventricolari (aritmie che hanno origine nella parte inferiore del cuore)

Tambocor riduce l’impulso elettrico del cuore in modo che la frequenza cardiaca rientri in un intervallo normale. Funziona bloccando i canali del sodio, in modo che questo ione non possa entrare nella cellula e avviare l’impulso elettrico. Tutto questo per rallentare la conduzione cardiaca e regolarla.

Presentazioni e moduli di amministrazione

Tambocor è prodotto da More Pharma Corporation nelle seguenti presentazioni:

    Compresse:

    Scatola da 25, 50, 75 o 100 compresse da 100 mg in blister.

Dosi consigliate per età

Presentazione Da 0 a 12 anni Adulti Volte al giorno
compresse No un tablet Due

** USO E DOSAGGIO DEVONO ESSERE SEMPRE PRESCRITTI DA UN MEDICO **

In caso di tachicardia ventricolare, il suo utilizzo dovrebbe iniziare in ospedale.

Può essere consumato con o senza cibo, poiché l’assorbimento del farmaco non ne risente.

Tambocor viene eliminato in 12-27 ore, ma potrebbero essere necessari da 3 a 5 giorni prima che i livelli di farmaco si stabilizzino, quindi gli aggiustamenti della dose devono essere effettuati a distanza di almeno 4 giorni.

Nei pazienti affetti da insufficienza renale la dose deve essere somministrata solo una volta al giorno.

Potrebbe essere necessario monitorare il paziente durante l’assunzione di questo farmaco. Gli studi che possono essere richiesti sono un elettrocardiogramma per valutare l’aritmia e la sua risposta, la pressione sanguigna, poiché l’ipertensione è uno degli effetti collaterali, la concentrazione del farmaco nel sangue, che dovrebbe essere compresa tra 0,2 e 1 mcg/ml. , funzionalità epatica e funzionalità renale, in pazienti con insufficienza di questi organi.

Farmaci nei bambini:Non è raccomandato l’uso nei bambini di età inferiore ai 18 anni, poiché non sono stati condotti studi per dimostrare la sicurezza e l’efficacia del farmaco in questa popolazione.

Trova le farmacie vicino a teTrova filiale

Controindicazioni e avvertenze

    Generale:

    Tambocor è controindicato nei pazienti con cardiopatia strutturale, blocco cardiaco preesistente, infarto miocardico recente e shock cardiogeno. Si deve prestare attenzione quando viene utilizzato in pazienti con pacemaker o insufficienza cardiaca. allergie:

    Evitare in allergia alla flecainide oa qualsiasi componente della formulazione. Mescolare con l’alcool:

    Non sono stati condotti studi per dimostrare un’interazione tra alcol e Tambocor. Mescolare con altri medicinali:

    Non deve essere usato insieme a farmaci antiretrovirali come Ritonavir, Tripanavir o Asunaprevir, perché aumenta la concentrazione di Tambocor nel sangue e i suoi effetti collaterali.

Compatibilità di Tambocor in gravidanza e allattamento

GRAVIDANZA

RISCHIO MEDIO

MEDIO

L’ALLATTAMENTO

A BASSO RISCHIO

SOTTO

    Tambocor è a rischio medio in gravidanza.

    Secondoistituti di cardiologia, questo farmaco non è stato associato a difetti fetali o anomalie cardiache nel neonato, tuttavia può attraversare la placenta, soprattutto nel terzo trimestre di gravidanza, quindi il suo uso dovrebbe essere prudente. Tambocor è compatibile con l’allattamento al seno

    . È stato determinato dastudi, che può essere escreto nel latte materno ma la dose non produrrà alcun effetto sul neonato, quindi è considerato sicuro durante l’allattamento.

Effetti collaterali

Gli effetti collaterali più comuni possono verificarsi in più di 1 paziente su 10 e sono:

    Sistema nervoso centrale:

    mal di mare Sistema respiratorio:

    Respirazione difficoltosa. Oculare:

    Disturbi visivi.

Meno spesso, da 1 a 10 persone su 100, possono verificarsi:

    Sistema cardiovascolare:

    Palpitazioni, dolore toracico, gonfiore, tachicardia, altre aritmie, svenimento. Sistema nervoso centrale:

    Mal di testa, stanchezza, nervosismo, febbre, vertigini, sonnolenza, ronzio nelle orecchie, ansia, insonnia, depressione, sensibilità alterata. Dermatologico:

    Acne. Apparato digerente:

    nausea,stipsi, dolore addominale, diminuzione dell’appetito, diarrea.

Poiché gli effetti collaterali molto rari presentati in meno di 1 persona su 100 sono:

    Sistema cardiovascolare:

    Blocco cardiaco, bradicardia (diminuzione della frequenza cardiaca), pressione sanguigna alta o bassa, paradossale aumento della frequenza cardiaca. Sistema nervoso centrale:

    Confusione, amnesia, apatia, debolezza, neuropatia (danno nervoso).

Consultare un medico in caso di sintomi o effetti collaterali.

Controlla i prezzi dei farmaci

Carrello