Prove rezeptfrei online kaufen

18.00

Categoria:

VEDI OFFERTE

Cosa serve?:

Formula:Fluocinolona / Fluocinolona + Cliochinolo / Fluocinolona + Neomicina / Fluocinolona + Neomicina + Polimixina B / ecc.

Che cos’è?: Medicina brevettuale.

Presentazioni: 0,01% / 0,025% / 0,01% + 3% / 0,01% + 0,35% / 0,15 mg + 3,5 mg + 10.000 U.I. poroml.

– Vendita di prescrizione.

Rischi in gravidanza: alto

Rischi dell’allattamento al seno: sotto

Rischi con l’alcol: significa, medio

Articolo rivisto e approvato dal nostro team medico seguendo la politica editoriale
Ultimo aggiornamento: 17/09/2019

Consulta il tuo medicoper sempre/NOautomedicare / Questo è unguida informativa

Indice

Guida alle informazioni Synalar

    Nomi commerciali

    : Test Semplici, Test-C, Test-O, Test Oftalmici, Test-N, Test-Neo. Nome generico

    : Fluocinolone più altri principi attivi a seconda della presentazione. serve per

    : Infiammazione / Allergie / Prurito.

Cos’è Synalar ea cosa serve?

Synalar è fondamentalmente un corticosteroide antinfiammatorio a causa del suo principale ingrediente attivo Fluocinolone. Le sue varie presentazioni aggiungono altri ingredienti come:

  • Neomicina, che è un antibiotico per le infezioni batteriche.
  • lidocaina, un anestetico per il dolore.
  • Polimixina B, un altro antibiotico.
  • Cliochinolo, un farmaco antisettico per uccidere i microbi, con potere antimicotico di uccidere i funghi.
  • Fenilefrina, un decongestionante per il trattamento del muco nasale in eccesso e un antistaminicoallergie.

Le principali malattie per le quali Synalar è prescritto nelle sue varie presentazioni sono:

    Condizioni infiammatorie infettive o allergiche

    della pelle, compresi i seguenti:

      dermatite da contatto

      . Dermatite seborroica

      . Fototermiti

      , reazione infiammatoria allergica causata dalla luce solare. Eruzione cutanea

      . lichen planus

      , un disturbo immunitario che provoca protuberanze piatte e pruriginose. Prurigo nodulare

      , condizione cronica di formazione di noduli o verruche con forte prurito. lupus eritematoso discoide

      Lesioni rosse croniche di forma irregolare sulla pelle. Intertrigine

      , una sorta di sfregamento nelle pieghe della pelle che è complicato da infezioni batteriche, fungine o da lieviti. Necrobiosi lipoica

      , placche giallastre sulla pelle, in cui sono chiaramente visibili i vasi sanguigni. Mixedema pretibiale

      , infiammazione nella parte inferiore delle gambe per infiltrazione di sostanze mucose. eritrodermia

      , infiammazione della pelle con desquamazione che può interessare gran parte della superficie del corpo. Neurodermite

      , condizione neurologica che provoca la necessità di grattarsi continuamente.

    Otite

    o infiammazione dell’orecchio medio, oltre ad altre condizioni dovute a infezioni, allergie o prurito alle orecchie.

  • Condizioni infettive, infiammatorie e allergiche negli occhi come:
      Irite

      , infiammazione dell’iride. Ciclite

      , infiammazione del corpo ciliare. Congiuntivite

      diverso. cheratite

      , infiammazione della cornea.

    • Ustioni.
    • Lesioni chimiche.
  • Malattie infettive, infiammatorie e allergiche del naso e dell’orecchio come:
      Rinite

      .

    • Sinusite.
    • Eustachite

      , infiammazione dell’orecchio nella tromba di Eustachio.

Poiché l’ingrediente di base è uno steroide, il suo uso è complicato. I trattamenti devono essere indicati da un medico e la prescrizione deve essere seguita con totale aderenza, per prevenire i gravi effetti che il suo uso indiscriminato può causare.

Presentazioni e forma di amministrazione

I farmaci a marchio Synalar sono prodotti interamente da Chinoin Laboratories.

    Soluzione oftalmica con 0,15 mg

    come fluocinolone acetonide,10.000 UIdi Polimixina Be 3,5 mgdi Neomicina, in flaconi contagocce da 15 ml. Viene venduto come Synalar Ophthalmic. Soluzione otica con 0,25 mg

    come fluocinolone acetonide,10.000 UIdi polimixina B,3,5 mgdi neomicinae 20 mgdi Lidocaina cloridrato, in flaconi contagocce da 15 ml. Viene venduto come Synalar-O. Soluzione nasale con 0,1 mg

    come fluocinolone acetonide, 2.000 UIdi polimixina B,3,5 mgdi neomicinae 2,5 mgFenilefrina cloridrato, in flaconi contagocce da 15 ml. Viene venduto come Synalar-N. 0,01 o 0,025% di crema

    come Fluocinolone, in provette da 20 o 40 g. È venduto come Synalar Simple. Disponibile anche con Fluocinolone allo 0,01%.più 3%di Clioquinol, in provette da 40 grammi con il marchio Synalar-C. Synalar-Neo contiene0,01%di fluocinolonepiù 0,35%di Neomicina, in provette da 40 g.

Dosaggio e usi consigliati per età

Presentazione Da 0 a 14 anni Adulti Volte al giorno
Soluzione oftalmica Da 2 a 3 gocce Da 2 a 3 gocce 8 – 16
soluzione per le orecchie Da 3 a 4 gocce Da 3 a 4 gocce 2 – 4
soluzione nasale 1 goccia 2 gocce 23
Crema 1 domanda 1 domanda 23

*Uso e dosaggio devono sempre essere prescritti da un medico*

Farmaci nei bambini:Si deve usare cautela quando si usano le gocce, si deve tenere conto della presentazione appropriata per il suo utilizzo. La soluzione nasale massima per i bambini è di 4 gocce per narice.

In caso di applicazione di colliri, vanno applicati direttamente nel sacco congiuntivale, facendo attenzione che il contagocce non tocchi l’occhio. Se si utilizzano gocce auricolari, la persona deve essere posta su un fianco e la punta del flacone inserita un po’ nell’orecchio e la dose applicata.

Il dosaggio per l’uso della crema è per quando usato senza coprire l’area interessata. Quando l’area sarà coperta si applica una volta al giorno.

Quando la crema ha risolto la condizione, il suo uso dovrebbe essere interrotto a poco a poco. L’uso del farmaco dovrebbe essere il più breve possibile, specialmente nei bambini.

Trova le farmacie vicino a teTrova filiale

Controindicazioni e avvertenze

    Generale

    . Non utilizzare il medicinale in malattie infettive causate da virus, se non si soffre di infezioni comeherpesondavaricella, se ha ricevuto di recente vaccinazioni antivirali o in caso di tubercolosi cutanea o oculare. La soluzione otica non deve essere utilizzata in caso di perforazione del timpano. Per le infezioni fungine utilizzare solo Synalar-C. Allergie o ipersensibilità

    . Non utilizzare se si è allergici ai corticosteroidi o al fluocinolone. mescolare con l’alcool

    . Non ci sono informazioni sulle interazioni con l’alcol. Mescolare con altri farmaci

    . L’unica precauzione è per il farmaco Synalar-N per uso nasale, che non deve essere combinato con inibitori delle monoaminossidasi o utilizzato entro 2 settimane dalla fine del trattamento. Precauzioni speciali se vengono utilizzati antidepressivi triciclici.

Combinazione sinalare in gravidanza e allattamento

GRAVIDANZA

ALTO RISCHIO

ALTO

L’ALLATTAMENTO

A BASSO RISCHIO

SOTTO

  • Synalar non è compatibile con la gravidanza.Questo medicinale è considerato dalFDA(Food and Drug Administration) come farmaco di tipo C grazie ai suoi principi attivi Fluocinolone,Neomicina, Polimixina B e Cliochinolo . È B per Fenilefrina e A perlidocaina. Il laboratorio di produzione indica che potrebbe essere utilizzato per brevi periodi e in piccole aree, purché venga evitato durante i primi 3 mesi di gravidanza. Il medico dovrà valutare se utilizzarlo o meno in gravidanza.
  • Synalar è compatibile con l’allattamento al seno.Ilstudida e-lactancia.org su Synalar indica che è a rischio molto basso rispetto alla maggior parte dei principi attivi. Nel caso della fenilefrina, ritiene che potrebbe essere a basso rischio a causa della sua modalità di applicazione e non ci sono dati solo sul cliochinolo. Aggiunge che si dovrebbe usare cautela intorno ai capezzoli.

Effetti collaterali

Non sono disponibili dati esatti sulla frequenza con cui si verificano sintomi secondari con questo medicinale nelle sue varie presentazioni. Alcuni dei principali sono:

    disturbi della pelle

    – Elevata sensibilità, bruciore, irritazione, prurito, secchezza, smagliature, infiammazioni cutanee, perdita di colore, formazione di follicoli, macchie rosse, danni alla pelle, punture, ecc. infezioni

    – Infezioni secondarie. disturbi della vista

    – Glaucoma.

  • Vie respiratorie– Naso che cola, ostruzione nasale, raucedine, mal di gola, irritazione, epistassi, ecc.
  • Sistema circolatorio

    – Palpitazioni e aumento della pressione sanguigna. Apparato digerente

    – Vomitò . Sistema nervoso centrale

    – Mal di testa . sistema urinario

    – Danno ai reni. disturbi dell’orecchio

    – Danni all’udito nell’orecchio interno.

Si consiglia di informare il medico di eventuali sintomi secondari che si notano, anche se non sono elencati. In questo modo è possibile determinare aggiustamenti del trattamento o la sua sospensione.

Fonti mediche

Controlla i prezzi dei farmaci

Carrello