omeprazolo rezeptfrei online kaufen

12.00

Categoria:

VEDI OFFERTE

Cosa serve?:

Formula:Omeprazolo 100% / Omeprazolo + bicarbonato di sodio

Che cos’è?: Droga generica

Presentazioni: 20 mg / 40 mg

brevetto – Vendita senza ricetta

Rischi in gravidanza: alto

Rischi dell’allattamento al seno: sotto

Rischi con l’alcol:

Articolo revisionato e approvato da:Dr. Ruben Santos DelfinID: 2251455, seguendo la politica editoriale – Ultimo aggiornamento: 13/02/2020

Consulta il tuo medicoper sempre/NOautomedicare / Questo è unguida informativa

Indice

Guida alle informazioni sull’omeprazolo

    Nomi commerciali:

    Genoprazolo, Inhibitron, Loseca, Ulsen, tra gli altri. Nome generico:

    omeprazolo. Serve per:

    Allevia gastrite, reflusso e ulcere.

Che cos’è l’omeprazolo ea cosa serve?

L’omeprazolo è un medicinale comunemente usato per combattere la gastrite, il reflusso e l’infiammazione dello stomaco. L’omeprazolo ha successo in quanto è stato il primo di un gruppo di farmaci in grado di inibire la produzione di acido gastrico da parte dello stomaco.

Servire per alleviare:

  • Bruciore e infiammazione alla gola, all’esofago e allo stomaco causati da bruciore di stomaco e reflusso.
  • Ulcere come l’ulcera gastrica duodenale, benigna e quelle prodotte da antinfiammatori, come Ketorolac o Ibuprofene.
  • Trattamento dell’ulcera gastrica e duodenale associata a batteri della gastrite

L’omeprazolo è un farmaco ben noto. Il rischio è quando si supera la dose massima di 40 mg/die danneggiando lo stomaco o se il suo uso viene prolungato in modo continuativo per più di 3 mesi perché può causare diarrea cronica.

Presentazioni e forma di amministrazione

    Compresse da 20 e 40 mg. di omeprazolo

    , in scatola da 7, 14, 21, 28, 30 o 60 pezzi. Sono prodotti da Liomont e Altia Laboratories, in marchi di brevetti in cui spiccano Inhibitorn, Ulse e LosecA e prodotti generici. Compressa con bicarbonato di sodio da 20 e 40 mg

    , in scatole da 5, 10, 14, 20, 28 o 30 pezzi.Prodotto dai laboratori Liomont e Glaxo Smith con i marchi Inhibitron Twit e Trinsica. Soluzione iniettabile in una concentrazione di 40 mg in 10 ml

    , in scatole con 1 flaconcino di Omeprazolo. Prodotto da Laboratorios Alvartis, Liomont, Astra Zeneca, Senosian, con i marchi Inhibitron infusion, Losec infusion, Ulsex.

Dosaggio e usi consigliati per età

Presentazione Da 0 a 12 anni Adulti Volte al giorno
compresse 10-20 mg 40-80 mg 1-2
compressa sublinguale 10-20 mg 40-80 mg uno
Soluzione iniettabile 10-20 mg 40-80 mg uno

* Consultare il proprio medico per ricevere l’uso e il dosaggio corretti.

La dose sicura al giorno è di 40 mg al giorno, poiché con questa dose si ottiene un miglioramento del 100% dei problemi di gastrite come bruciore di stomaco, dolore o reflusso. In casi speciali, i medici possono indicare una dose fino a 80 mg per la gastrite; quando viene confermata un’infezione allo stomaco, la dose può arrivare fino a 1000 mg al giorno. Quest’ultima dose deve essere indicata da medici specializzati, poiché una dose superiore a 80 mg può causare effetti collaterali. Dosi superiori a 2.000 mg al giorno sono considerate tossiche.

L’omeprazolo viene assunto un’ora prima dei pasti, se è indicata una dose più alta, viene diviso in due dosi. I trattamenti con Omeprazolo durano in media 14 giorni, a volte sono indicati trattamenti più lunghi; tuttavia, si raccomanda che non superino le 4 settimane.

La dose massima giornaliera per gli adulti per via endovenosa è di 40 mg, in trattamento che non deve superare le 4 settimane. Per gli adulti di età superiore ai 65 anni, i pazienti con insufficienza renale o epatica, non è richiesto alcun aggiustamento della dose.

Trova le farmacie vicino a teTrova filiale

Controindicazioni e avvertenze

    Generale

    . Il trattamento con omeprazolo deve essere monitorato in caso di cambiamenti importanti come vomito ricorrente, vomito di sangue, sangue nelle feci, dolore durante la deglutizione e perdita di peso, consultare immediatamente un medico. Allergie o ipersensibilità

    . Non usare in persone allergiche all’omeprazolo. O se hai una diagnosi di ulcera maligna. Mescolare con alcol.

    Non ci sono studi che dimostrino che esiste una condizione grave se mescolata con l’alcol. Mescolare con altri farmaci

    . Non deve essere miscelato con ketoconazolo. Può anche potenziare l’effetto di Diazepam, Fenilidantoina e Warfarin.

Compatibilità di Omeprazolo in gravidanza e allattamento

GRAVIDANZA

ALTO RISCHIO

ALTO

L’ALLATTAMENTO

RISCHIO MOLTO BASSO

MOLTO BASSO

L’omeprazolo è considerato dalla FDA (Food & Drug Administration) un farmaco a rischio di tipo C ed è compatibile con la gravidanza, cioè può essere utilizzato durante la gravidanza senza alcun rischio.

Secondo gli studi pubblicati dalla FDA, l’uso di Omeprazolo durante l’allattamento non è raccomandato, a meno che la valutazione rischio-beneficio da parte del medico non lo giustifichi. Tuttavia, secondo studi condotti da gruppi pro-allattamento come e-lactancia.org, indicano che può essere utilizzato durante l’allattamento senza alcun rischio.

Effetti collaterali

L’uso di omeprazolo è ad alto rischio in caso di dose eccessiva; poiché il suo uso prolungato può causare danni allo stomaco perché aumenta la produzione di cellule nello stomaco e ritarda l’eliminazione dei farmaci da parte dell’organismo.

Ecco gli effetti collaterali più comuni:

    Effetti gastrointestinali

    : comprese nausea, diarrea e coliche. Sintomi mostrati nel sistema nervoso:

    mal di testa, vertigini e sonnolenza sono stati segnalati meno frequentemente. Effetti dermatologici:

    a volte si osservano eruzioni cutanee Cambiamenti nei test di laboratorio:

    aumento delle aminotransferasi epatiche (TGO e TGP).

Se manifesta questi sintomi, smetta di usare il medicinale e consulti urgentemente il medico.

Controlla i prezzi dei farmaci

Carrello