Neomicina rezeptfrei online kaufen

12.00

Categoria:

VEDI OFFERTE

Cosa serve?: Tratta la diarrea e le infezioni

Formula:100% neomicina

Che cos’è?: Farmaco antibiotico generico

Presentazioni: Compresse / Capsule vaginali / Crema / Soluzione orale, nasale, oftalmica, orofaringea e otica

generico – Vendita Senza Ricetta

Rischi in gravidanza: alto

Rischi dell’allattamento al seno: sotto

Rischi con l’alcol: alto

Articolo rivisto e approvato dal nostro team medico seguendo la politica editoriale
Ultimo aggiornamento: 19/03/2020

Consulta il tuo medicoper sempre/NOautomedicare / Questo è unguida informativa

Indice

Cos’è la neomicina ea cosa serve?

La neomicina è un medicinale antibiotico che viene utilizzato in Messico in combinazione con altri principi attivi, il che ne consente l’uso per un’ampia varietà di disturbi.

    Nomi commerciali

    : Treda /Kaopectate/ Vitacilina / Polygynax Nome generico

    : Neomicina. Presentazioni e via di amministrazione:

    Compresse, capsule vaginali, crema e soluzione orale, nasale, oftalmica, orofaringea o uditiva per somministrazione orale, uditiva, oftalmica, buccale, nasale, cutanea e vaginale. Il suo utilizzo più frequente è per

    : Tratta la diarrea e le infezioni.

Pertanto, questo farmaco viene applicato per il trattamento di:

    Diarrea infettiva batterica

    causata da Enterobacter,paracolon,Salmonella,Shigella, ProteoYEscherichia coli. Varie diarree causate da parassiti o virus. Diarrea non infettiva:

    Sono quelli in cui non sono coinvolti i microrganismi, come l’eccesso di grasso negli alimenti, l’allergia alle proteine ​​del latte o l’intolleranza al lattosio.

  • Ferite della pelle.
  • Piccole ustioni.
  • infezioni della pelle Rinite

    , inclusi cronico e allergia.

  • Sinusite.
  • Eustachite:

    È un’infiammazione dovuta all’infezione delle tube di Eustachio. Congiuntivite. cheratite:

    Si riferisce all’infiammazione della cornea dovuta a un’infezione batterica. Blefaritis:

    È un’infiammazione delle palpebre dovuta a un’infezione. infezioni orofaringee. Gengivite. Stomatite:

    Si riferisce all’infiammazione della mucosa della bocca. Preventivo

    prima e dopo gli interventi di chirurgia dentale e orale. Infiammazione dell’orecchio esterno. Vaginite.

Questo farmaco è un antibiotico che deve essere utilizzato con particolare attenzione per evitare che i batteri diventino resistenti, applicandolo nelle dosi indicate e senza interrompere il trattamento fino a diversi giorni dopo la scomparsa dei sintomi, in tutto ciò che riguarda le infezioni delle mucose e della pelle. Seguire le indicazioni scritte sull’etichetta del medicinale.

Presentazioni e forma di amministrazione

La neomicina è commercializzata con le seguenti presentazioni:

    Compresse da 129 mg

    di neomicina,280 mgdi caolino e30 mgdi Pectina, in scatole da 10, 20 o 30 pezzi. Sono prodotti da Laboratorios Sanfer, Armstrong e Pharmacia & Up John. È venduto con i marchi Treda, Kaomycin e Kaopectate, così come altri. Soluzione orale in flacone da 50, 75, 150, 180 o 200 ml

    contenente in ciascuno 5 ml da 35,5 a 36,65 mg di neomicina, da 500 a 1000 mg di caolino e da 35 a 100 mg di pectina. È prodotto da Laboratorios Sanfer, Armstrong e altri, con i marchi Treda e Kaomycin, oltre a molti altri. Soluzione nasale in flacone contagocce da 15 o 20 ml

    contenente in ogni ml 3,5 mg di neomicina, da 2,5 a 5 mg di fenilefrina cloridrato e 0,5 mg di desametasone fosfato o 0,1 mg di fluococinolone. Una delle formulazioni contiene anche 2000 U.I. di Polymyxin B. È prodotto da Chinoin Laboratories, con i marchi Synalar N e Alin Nasal. Soluzione oftalmica in flacone contagocce da 5 o 15 ml

    contenente in ogni ml 3,5 mg di neomicina, da 0,9 a 1,0 mg di desametasone fosfato e, una delle formulazioni aggiunge 6000 U.I. Polymyxin B. È prodotto da Chinoin e Grin Laboratories, con i marchi Neo Bacigrin e Alin Ophthalmic. Soluzione orofaringea in flacone da 20 ml

    contenente in ogni ml 860 mg di Neomicina, 250 mg di Lidocaina e 306.808 U.I. Polymyxin B. È prodotto da Laboratorios Kendrick, con il marchio Alosol. Soluzione uditiva in flacone contagocce da 15 ml

    contenente in ogni ml 3,5 mg di Neomicina, 20 mg di Lidocaina, 0,25 mg di Fluocinolone Acetonide e 10.000 U.I. di Polymyxin B. È prodotto da Chinoin Laboratories, con il nome commerciale Synalar-O. Crema o unguento 3,3, dal 3,5 al 4%

    di neomicina. A seconda della marca, può anche contenere100.000 UIdi Retinolo per 100 g,5 %acexamato di sodio,uno %Acetonide di fluocinolone o nitrato di isoconazolo all’1%.più 0,1%di diflurcortolone valerato. È disponibile in tubi da 15, 16, 20, 28 e 40 g. Sono prodotti da Laboratorios Armstrong, Compañía Internacional de Comercio, Intendis Mexicana, Chinoin e altri, con i marchi Synalar-Neo, Recoveron N, Recoveron NC, Vitacilina, Scheriderm e altri. Capsule vaginali in scatola da 6 o 12 pezzi,

    contenente 35.000 U.I. di Neomicina solfato, 100.000 U.I. di Nistanin e 35.000 U.I. Polymyxin B. Sono prodotti da IFA Laboratories, con il marchio Polygynax.

Dosaggio e usi consigliati per età

Presentazione Da 6 a 12 anni Adulti Volte al giorno
compresse 1 compressa 2 compresse 4 – 6
Soluzione orale 5 ml. 10 ml. 4 – 6
soluzione nasale Applicare in ciascuna narice Applicare in ciascuna narice 4 – 8
soluzione per gli occhi 1 o 2 gocce 1 o 2 gocce 2 – 4
soluzione orofaringea Da 1 a 2 spruzzi Da 1 a 2 spruzzi il necessario
soluzione uditiva Da 3 a 4 gocce Da 3 a 4 gocce 2 – 4
Crema o unguento Coprire l’area interessata Coprire l’area interessata 1 – 2
capsule vaginali No 1 capsula uno

*Consultare il medico per ricevere la dose corretta.

Il trattamento della pelle non deve superare le 3 settimane. L’uso di garze non è necessario.

La dose orofaringea deve essere applicata ogni mezz’ora fino al raggiungimento dei risultati desiderati.

Le capsule vaginali devono essere utilizzate per un periodo compreso tra 6 e 12 giorni, fino alla totale scomparsa dei sintomi e per almeno 2 giorni dopo.

Il trattamento orale può essere utilizzato normalmente per 5 giorni.

Farmaci nei bambini:Questo farmaco è completamente controindicato per i bambini di età inferiore ai 6 anni.

Trova le farmacie vicino a teTrova filiale

Controindicazioni e avvertenze

    Generale:

    Non va usato in caso di diarrea cronica o sanguinolenta. Né quando c’è un’ostruzione intestinale o in presenza di febbre alta. Non usare se soffrivaricella,herpeso se le sono state iniettate di recente delle vaccinazioni. Allergie o ipersensibilità:

    Non usare in persone allergiche agli ingredienti. Mescolare con l’alcool:

    L’alcol aumenta il rischio di effetti collaterali. Mescolare con altri medicinali:

    Se ne sconsiglia l’uso in combinazione conDigossina, Penicillina o farmaci anticoagulanti. Non utilizzare con fenotiazine nelle formulazioni di caolino.

Combinazione di neomicina in gravidanza e allattamento

GRAVIDANZA

ALTO RISCHIO

ALTO

L’ALLATTAMENTO

A BASSO RISCHIO

SOTTO

    La neomicina non deve essere applicata durante la gravidanza

    perché fino ad ora non sono stati effettuati test su donne in gravidanza secondo quanto delineato infarmaci.com.Tuttavia, il farmaco può essere consumato se il medico lo indica dopo aver valutato i rischi e i benefici.

  • La neomicina è compatibile con l’allattamento al senoSecondo studi medicie-lactancy.org, lo classifica anche a rischio molto basso. I laboratori di produzione ne sconsigliano l’uso orale durante l’allattamento né le presentazioni conlidocaina.

Effetti collaterali

I sintomi collaterali di Neomicina sono rari, possono interessare meno di 1 persona su 100 che la assumono e sono:

    Apparato digerente:

    Nausea, vomito, dolore addominale. Pelle:

    Prurito, bruciore, secchezza, smagliature.

Sebbene sia un farmaco da banco, è sempre una buona idea informare un medico se si sviluppano sintomi secondari, in particolare quelli legati a reazioni allergiche.

Fonti mediche

Controlla i prezzi dei farmaci

Carrello