idrocortisone rezeptfrei online kaufen

16.00

Categoria:

VEDI OFFERTE

Cosa serve?: Riduce l’infiammazione

Formula:100% idrocortisone

Che cos’è?: Farmaco antinfiammatorio generico

Presentazioni: Crema/sospensione aerosol/sospensione iniettabile

generico – Prescrizione

Rischi in gravidanza: alto

Rischi dell’allattamento al seno: sotto

Rischi con l’alcol: alto

Articolo rivisto e approvato dal nostro team medico seguendo la politica editoriale
Ultimo aggiornamento: 25/02/2020

Consulta il tuo medicoper sempre/NOautomedicare / Questo è unguida informativa

Indice

Che cos’è l’idrocortisone ea cosa serve?

L’idrocortisone è un farmaco con effetti antinfiammatori che viene utilizzato per un’ampia varietà di disturbi.

    Nomi commerciali

    : Nutracort, Locoid, Microsona. Nome generico

    : Idrocortisone. Presentazioni e via di amministrazione:

    Crema, sospensione aerosol e sospensione iniettabile per somministrazione cutanea, endovenosa e intramuscolare. Il suo utilizzo più frequente è per

    : Riduce l’infiammazione.

Nello specifico, questo farmaco può essere utilizzato per:

    Dermatite atopica,

    una condizione della pelle caratterizzata da gonfiore, arrossamento e prurito. Eczema della mano e del piede,

    una condizione che consiste nella formazione di piccole vesciche che generano prurito. dermatite da contatto,

    un’irritazione cutanea di tipo allergico che provoca un’eruzione cutanea. dermatite numulare

    , condizione in cui si formano piaghe o una sorta di eruzione cutanea circolare. neurodermite,

    una condizione di origine neurologica che si manifesta con la sensazione di prurito e voglia di grattarsi. dermatite da stasi,

    condizione della pelle sulla parte superiore delle gambe causata dall’accumulo di liquidi. lichen planus,

    condizione causata da una risposta errata del sistema immunitario che produce infiammazione della pelle e delle membrane. Emorroidi,

    condizione infiammatoria della zona rettale. Come sollievo per vari tipi di artrite. Dolori reumatici. Controllare varie condizioni allergiche

    in condizioni come raffreddore, asma bronchiale, ecc. ridurre il disagio

    per linfomi e leucemie. Come mezzo per combattere la condizione critica della colite ulcerosa. Sclerosi multipla,

    una condizione che si manifesta con un’ampia varietà di sintomi, come affaticamento, diminuzione della coordinazione muscolare, perdita della vista, ecc. meningite tubercolare

    , infezione batterica che può influenzare la capacità cerebrale del malato. Tubercolosi polmonare. sindrome di Löffler,

    infestazione parassitaria dei polmoni. polmonite da aspirazione,

    affezione polmonare e bronchiale dovuta all’inalazione di materiali estranei. insufficienza surrenale,

    malattia che consiste nella mancanza di produzione di corticosteroidi nell’organismo e che può essere fatale.

I farmaci che contengono idrocortisone e che si trovano facilmente in farmacia sono quelli volti a contrastare le malattie della pelle e le emorroidi. Per altri usi sono generalmente disponibili all’interno degli ospedali e per l’uso sotto assistenza medica.

Presentazioni e forma di amministrazione

    Crema in concentrazione dell’1%

    come idrocortisone nella presentazione di 15, 30 e 60 ml. Prodotto da Laboratorios Liomont, Valeant Farmacéutica, Galderma México e altri, con i marchi Nutracort, Microsona, Locoid e altri. Sospensione aerosol a concentrazione 1%.

    come Idrocortisone nella presentazione di 120 ml. Prodotto da Galderma Messico con il marchio Nutracort. Soluzione iniettabile in concentrazione di 100 e 500 mg

    come idrocortisone sodio succinato in presentazione di 1 e 50 fiale. Prodotto da Pisa, Precimex, Cryopharma e altri con marchi generici e Nositrol con marchi di proprietà.

Dosaggio e usi consigliati per età

Presentazione Da 0 mesi a 12 anni Adulti Volte al giorno
Crema Sufficiente applicazione sulla zona interessata Sufficiente applicazione sulla zona interessata. 1 – 4
sospensione aerosol Distribuire sull’area Distribuire sull’area 1 – 4
Soluzione iniettabile Minimo 25 mg/giorno 100 a 500 mg 4 – 6

* Consultare il proprio medico per ricevere l’uso e il dosaggio corretti.

L’idrocortisone per via endovenosa per bambini può essere utilizzato nella quantità necessaria in base alla gravità del problema.

Per vari usi esistono farmaci che combinano l’idrocortisone con altri principi attivi.

Trova le farmacie vicino a teTrova filiale

Controindicazioni e avvertenze

    Generale:

    Non usare se il paziente soffre di ulcere, stati convulsivi, insufficienza renale o epatica, con ipertensione o se è stato recentemente iniettato vaccini con virus vivi. Con le personediabeticotipo 2, osteoporosi, problemi cardiaci, cirrosi e altre condizioni, il trattamento deve essere strettamente controllato. Allergie o ipersensibilità:

    Non utilizzare se si dispone di qualsiasi malattia virale comevaricellaoherpes. Mescolare con l’alcool:

    Il trattamento con idrocortisone può portare a ulcere, quindi combinare con l’alcol è una cattiva idea. Invece, si consiglia di utilizzare un antiacido come preventivo. Mescolare con altri medicinali:

    Non usare in combinazione con Fenitoina,Rifampicina, isoniazide, salicilati o con farmaci antinfiammatori non steroidei.

Combinazione di idrocortisone in gravidanza e allattamento

GRAVIDANZA

ALTO RISCHIO

ALTO

L’ALLATTAMENTO

A BASSO RISCHIO

SOTTO

  • Idrocortisone e gravidanza non sono compatibiliperché è elencato daFDA(Food and Drug Administration) come farmaco a rischio C, che dovrebbe essere utilizzato solo quando la situazione lo richiede.
  • L’idrocortisone può essere somministrato durante l’allattamentopoiché, secondo studi medici die-lactancy.org, questo medicinale ha un rischio molto basso durante l’allattamento, poiché il cortisolo è un componente naturale del latte.

Effetti collaterali

Gli effetti collaterali sono molto diversi, tuttavia, nella maggior parte dei casi sono correlati a trattamenti a lungo termine o ad alte dosi a breve termine. Tra i principali ci sono:

    Sistema nervoso centrale

    – Mancanza di sonno, irritabilità, euforia, irrequietezza, nervosismo, comportamento psicotico, mal di testa. Sistema circolatorio

    – Ipertensione, insufficienza cardiaca, ecc.

  • Problemi digestivi– Irritazione dello stomaco, ulcere, aumento dell’appetito, ecc.
  • sistema muscoloscheletrico

    – Debolezza muscolare e atrofia.

Possono verificarsi anche i seguenti sintomi:

  • Sistema immune– Propensione alle infezioni.
  • Visualizzazione

    – Cataratta e glaucoma. Aumento di peso

    .

  • Febbre.
  • Malattia.
  • bassa pressione sanguigna .
  • Glicemia elevata

    . Difficoltà a deglutire

    . Ritenzione di sodio e liquidi

    . convulsioni

    .

Informare il medico di uno qualsiasi di questi sintomi o di altri che ritieni insoliti o pericolosi.

Fonti mediche

Controlla i prezzi dei farmaci

Carrello