eparina rezeptfrei online kaufen

31.00

Categoria:

VEDI OFFERTE

Cosa serve?:

Formula:eparina

Che cos’è?: Droga generica

Presentazioni: 1 ml/5 ml/10 ml – 1000 UI/1 g

– Vendita Con Ricetta

Rischi in gravidanza: medio

Rischi dell’allattamento al seno: sotto

Rischi con l’alcol: alto

Articolo rivisto e approvato dal nostro team medico seguendo la politica editoriale
Ultimo aggiornamento: 29/08/2019

Consulta il tuo medicoper sempre/NOautomedicare / Questo è unguida informativa

Indice

[h2]Guida informativa sull’eparina[/h2]

    Nomi commerciali

    : Inhepar, Hep-Tec, Proparin, Menaven Nome generico

    : Eparina serve per

    : Trattamento anticoagulante/trombosi/prevenzione dell’infarto

Cos’è l’eparina e a cosa serve?

L’eparina è un farmaco responsabile dell’inibizione dei processi di coagulazione e della formazione di coaguli di fibrina, inoltre previene la formazione di trombi legandosi selettivamente con l’antitrombina III (una piccola molecola che disattiva diversi enzimi della coagulazione). È usato come trattamento e prevenzione delle seguenti malattie:

    Trombosi venosa profonda,

    è un coagulo di sangue che si forma in una vena in profondità nel corpo. Di solito si verifica nelle gambe o nelle cosce. Trombosi polmonare:

    È la comparsa di sangue coagulato nei vasi sanguigni dei polmoni. Cioè c’era una trombosi, e parte di quel materiale circolava attraverso i vasi sanguigni fino a raggiungere il polmone, dove li ostruiva, impedendo la normale respirazione. Infarto del miocardio (IM)

    È una malattia causata dal deterioramento e dall’ostruzione delle arterie del cuore. È prodotto dall’accumulo di colesterolo, placche lipidiche (adipose) e cellule infiammatorie nelle pareti di queste arterie, causando al cuore una mancata ricezione di sangue e producendo ischemia irreversibile e morte cellulare.

Presentazioni e forma di amministrazione

L’eparina è disponibile in diverse presentazioni:

    Soluzione iniettabile 1 ml/5 ml/10 ml/basso

    il nome commerciale di Hep-Tec LaboratoriesTecnofarmae come Inhepar di laboratoriCalpestare. La gente

    di 1000 IU/1 g come eparina con il nome commerciale Menaven prodotto daGuidotti Farma.

Dosaggio e usi consigliati per età

Presentazione Bambini Adulti Volte al giorno
Soluzione iniettabile 50 a 400 UI/kg 50 a 600 UI/kg 6
La gente 1 – 2 applicazioni 2-3 applicazioni 3

** USO E DOSAGGIO DEVONO ESSERE SEMPRE PRESCRITTI DA UN MEDICO **

Farmaci nei bambini:Questo medicinale non deve essere somministrato a neonati prematuri, neonati o pazienti di età inferiore a 6 mesi perché contiene alcol benzilico che può causare una diminuzione della frequenza cardiaca, della pressione sanguigna e può anche causare convulsioni.

Questo farmaco può essere utilizzato in pazienti che devono essere sottoposti a chirurgia cardiovascolare con una dose iniziale di 150 U.I. per kg di peso corporeo; 300 UI al kg in interventi inferiori a 60 minuti e 400 U.I. per kg in interventi superiori a 60 minuti.

A sua volta, può essere utilizzato anche come trattamento preventivo nel tromboembolismo postoperatorio con basse dosi di 5.000 U.I. prima dell’intervento e 5.000 U.I. ogni 8-12 ore per 7 giorni (pazienti di età superiore ai 40 anni sottoposti a chirurgia maggiore).

Inoltre, l’eparina viene utilizzata nelle trasfusioni di sangue con dosi di 400-600 U.I. per 100 ml di sangue intero per prevenire la coagulazione.

Trova le farmacie vicino a teTrova filiale

Controindicazioni e avvertenze

    Generale:

    Non utilizzare in caso di emorragie, lesioni preesistenti, traumi o grave trombocitopenia. Allergie o ipersensibilità

    . Non utilizzare se si è allergici all’eparina e ai componenti della formula. mescolare con l’alcool

    . Non è consigliabile mescolare questo medicinale con l’alcol, poiché può causare danni al fegato. Mescolare con altri farmaci

    . È importante usare con cautela nei pazienti che ricevono eparina l’uso di agenti antinfiammatori non steroidei come l’aspirina e destrano, dipiridamolo, poiché possono teoricamente aumentare il rischio di sanguinamento. L’effetto anticoagulante dell’eparina è parzialmente contrastato se utilizzato con tetraciclina o antistaminici come la loratadina.

Combinazione di eparina in gravidanza e allattamento

GRAVIDANZA

RISCHIO MEDIO

MEDIO

L’ALLATTAMENTO

A BASSO RISCHIO

SOTTO

    Il consumo di eparina è controindicato durante la gravidanza

    , poiché secondoalcuni studi, può causare sanguinamento nelle fasi successive della gravidanza durante il parto. Inoltre, può indurre l’aborto spontaneo. eparina

    può essere utilizzato durante l’allattamento,perché secondo gli studi pubblicati dae-allattamentol’alto peso molecolare dell’eparina standard o non frazionata e anche delle cosiddette eparine a basso peso molecolare rende molto improbabile il suo passaggio nel latte materno.

Effetti collaterali

L’eparina è accettata dalla maggior parte dei pazienti che la usano. Solo il 10% può avere effetti negativi. Tra i più frequenti ci sono:

    Gastrointestinale:

    mal di stomaco, nausea, vomito sanguinolento. pelle e appendici

    : macchie viola o nere sulla pelle, dolore e macchie blu o scure sulle braccia o sulle gambe, prurito e bruciore, soprattutto sulla pianta dei piedi. Sistema riproduttivo:

    Erezione dolorosa che dura diverse ore, crampi mestruali, sanguinamento tra i periodi. Muscolare e scheletrico:

    crampi muscolari, difficoltà a camminare improvvise, intorpidimento o debolezza improvviso del viso, di un braccio o di una gamba, specialmente su un lato del corpo. Sistema nervoso:

    male alla testa Vertigini, improvvisa perdita di equilibrio o coordinazione. Respiratorio

    : respiro sibilante, mancanza di respiro, difficoltà di respirazione o deglutizione, raucedine.

È importante che, in caso di comparsa di uno qualsiasi dei suddetti sintomi, informi immediatamente il medico.

Controlla i prezzi dei farmaci

Carrello