Aloperidolo rezeptfrei online kaufen

28.00

Categoria:

VEDI OFFERTE

Cosa serve?:

Formula:Aloperidolo.

Che cos’è?: Droga generica.

Presentazioni: 5 mg / 10 mg / 2 mg per ml / 50 mg per ml.

– Vendita di prescrizione.

Rischi in gravidanza: alto

Rischi dell’allattamento al seno: sotto

Rischi con l’alcol:

Articolo rivisto e approvato dal nostro team medico seguendo la politica editoriale
Ultimo aggiornamento: 07/11/2017

Consulta il tuo medicoper sempre/NOautomedicare / Questo è unguida informativa

Indice

Guida informativa sull’aloperidolo

    Nomi commerciali

    : Haldol, Haloperil, Hispadol, Pulsit, ecc. Nome generico

    : Aloperidolo. serve per

    : Allucinazioni.

Cos’è l’aloperidolo ea cosa serve?

L’aloperidolo è un farmaco antipsicotico, usato per le condizioni in cui si soffre di allucinazioni. I suoi usi sono appropriati per:

  • Condizioni in cui si soffre di allucinazioni o stati di delirio:
    • Paranoia.
    • Schizofrenia.
    • Sindrome di Korsakoff, una condizione che si verifica negli alcolisti dopo aver causato una carenza di vitamina B1.
    • Delirium tremens, vari sintomi di astinenza da alcol.
    • Stati di confusione acuta.
    • allucinazioni ipocondriache.
  • Per aiutare a combattere i disturbi della personalità come il comportamento antisociale, schizoide, paranoico o quanto segue:
    • aggressività negli anziani.
    • Alterazioni del carattere e del comportamento nei bambini.
  • Prevenzione dell’agitazione psicomotoria in malattie come demenza, mania, ritardo mentale, alcolismo o le seguenti:
    • Malattia di Huntington, una condizione neuronale che provoca movimenti involontari.
    • Sindrome di Giles de la Tourette, condizione in cui vengono prodotti movimenti o suoni involontari.
    • Ballismo, una condizione che provoca il rilascio improvviso degli arti.
    • Blefarospasmo, condizione che comporta il movimento involontario delle palpebre.
    • Balbuzie legate al sistema nervoso centrale.

Questi tipi di medicinali sono per uso delicato, che dovrebbero essere usati solo sotto stretta prescrizione e controllo medico.

Presentazioni e forma di amministrazione

    Compresse da 5 e 10 mg

    di Aloperidolo, in scatole da 20 pezzi. Sono prodotti da Janssen Cilag, Psicofarma, Farmacéutica Hispanoamericana, Pisa e altri laboratori, con i marchi commerciali Haldol, Haloperil, Hispadol, Trenpe e molti altri. Soluzione in gocce con 2 o 50 mg

    di Aloperidolo per ml, in flaconi da 10 o 15 ml. È prodotto da Janssen Cilag con i marchi Haldol e Haldol Decanoas. Soluzione iniettabile con 5 mg

    di Aloperidolo per ml, in scatole da 1, 6 o 10 flaconcini da 1 ml. È prodotto dai laboratori Janssen Cilag, Precimex e Pisa con i marchi Haldol, Pulsit e Trenpe DC.

Dosaggio e usi consigliati per età

Presentazione Da 3 a 12 anni Adulti Volte al giorno
compresse No 15 mg/giorno 23
gocce di soluzione Da 2 a 5 gocce Da 5 a 20 gocce 2 / 2 – 3
Soluzione iniettabile 0,5 mg/giorno 0,5 a 3 mg 23

* Consultare il proprio medico per ricevere l’uso e il dosaggio corretti.

Le dosi indicate sono iniziali. Possono essere aumentati nei bambini ogni 5 o 7 giorni fino a 1,5 mg al giorno. Successivamente, viene ridotto per raggiungere la dose minima sostenibile per il mantenimento.

Negli adulti, puoi anche continuare ad aumentare la dose giornaliera ogni settimana del 50%, senza superare la dose totale di 100 mg al giorno.

Il farmaco orale deve essere assunto con il cibo.

Trova le farmacie vicino a teTrova filiale

Controindicazioni e avvertenze

    Generale

    . Non usare in persone con malattia di Parkinson, depresse o in coma. Allergie o ipersensibilità

    . Non utilizzare in soggetti allergici al farmaco o ad uno qualsiasi dei suoi componenti. mescolare con l’alcool

    . L’alcol può causare sintomi depressivi del sistema nervoso centrale. Mescolare con altri farmaci

    . Non combinare con narcotici, barbiturici, metildopa, litio o adrenalina.

Combinazione di aloperidolo in gravidanza e allattamento

GRAVIDANZA

ALTO RISCHIO

ALTO

L’ALLATTAMENTO

RISCHIO MOLTO BASSO

MOLTO BASSO

L’aloperidolo è elencato dalla FDA (Food and Drug Administration) come farmaco a rischio di tipo C. Non deve essere somministrato durante la gravidanza e soprattutto nel primo trimestre.

Secondo gli studi medici di e-lactancia.org, l’aloperidolo presenta un rischio molto basso per i bambini durante l’allattamento. I laboratori di produzione ne vietano l’uso in questa fase, oltre al fatto che la FDA indica che dovrebbe essere utilizzato un altro farmaco preferito.

Effetti collaterali

L’aloperidolo può causare una varietà di effetti collaterali nelle persone che lo usano, in particolare sul sistema nervoso centrale. Quelli che colpiscono più frequentemente possono farlo in meno di 1 persona su 100 e sono:

    Sintomi extra piramidali

    – Eccessiva salivazione, rigidità muscolare, tremori, irrequietezza, movimenti lenti tipo Parkinson, movimenti involontari della mascella, della lingua, del viso, della bocca, ecc. Sistema nervoso

    – Vertigini, confusione, insonnia, mal di testa, sonnolenza, agitazione, sedazione, depressione, vertigini, convulsioni, ecc.

  • Apparato digerente– Nausea, perdita di appetito, vomito e aumento o perdita di peso.

Ancora meno frequentemente, possono verificarsi i seguenti effetti collaterali:

    Sistema circolatorio

    – Diminuzione o aumento della pressione sanguigna, tachicardia, ecc. composizione del sangue

    – Diminuzione dei globuli, rossi o leucociti, anemia, aumento dei leucociti, diminuzione del sodio, bassa o alta concentrazione di glucosio, ecc. Apparato digerente

    – Diarrea, secchezza delle fauci, costipazione, bruciore di stomaco, ecc. Sulla pelle

    – Ipersensibilità, caduta dei capelli e comparsa di papule. Irregolarità mestruali

    . mancanza di libido

    . Disfunzione epatica con o senza ittero

    .

In caso di qualsiasi effetto collaterale, si consiglia di informare il medico. In questo modo puoi aggiustare le dosi o sospendere il trattamento se lo ritieni necessario.

Controlla i prezzi dei farmaci

Carrello