Eritromicina rezeptfrei online kaufen

16.00

Categoria:

VEDI OFFERTE

Cosa serve?:

Formula:Ertiromicina

Che cos’è?: Droga generica

Presentazioni: 250 mg/ 500 mg/ 600 mg/ 5 mg in 5 ml/ 25 e 30% in gel/

– Vendita Richiede una prescrizione

Rischi in gravidanza: sotto

Rischi dell’allattamento al seno: medio

Rischi con l’alcol:

Articolo rivisto e approvato dal nostro team medico seguendo la politica editoriale
Ultimo aggiornamento: 29/01/2018

Consulta il tuo medicoper sempre/NOautomedicare / Questo è unguida informativa

Indice

Guida informativa sull’eritromicina

    Nomi commerciali:

    Pantomicina e Ilosone Nome generico:

    Eritromicina Serve per:

    Infezioni respiratorie

Che cos’è l’eritromicina ea cosa serve?

L’eritromicina è un farmaco antibiotico presente sul mercato da molti anni. Viene utilizzato principalmente nelle persone allergiche alla penicillina. Nonostante gli anni sia sul mercato, questo antibiotico è attualmente molto utile, in quanto viene utilizzato per batteri che hanno generato resistenza o batteri insoliti comeBodetella p., Listeria m., Treponema p.

Grazie a questo è un antibiotico utile per:

  • Faringite
  • Infezioni da streptococco della pelle, delle vie aeree o delle articolazioni
  • Infezioni delle vie urinarie simili alla gonorrea.
  • Malattie come la pertosse.
  • Varie infezioni sessuali causate da batteri, anche quando si è diffuso agli occhi
  • Quando si verifica la sifilide sessualmente trasmissibile.
  • In caso di presentazione di un’infezione delle vie respiratorie chiamata difterite, che è caratterizzata dalla presentazione di membrane nel tratto respiratorio superiore.
  • È utile anche nelle infezioni digestive sviluppate da batteri (Entamoeba histolytica.)
  • Quando si verificano infezioniListeria m., che possono causare meningite, malattie diarroiche con caratteristiche specifiche, infezioni batteriche in gravidanza.
  • Un uso molto particolare di questo medicinale è in caso diCorinebatterio d., nelle prime fasi. Questo microrganismo può causare il tetano, che è una malattia che può causare la paralisi del corpo.
  • Infezioni dovute a batteri resistenti comeEmofilo i.,che genera dall’influenza alla meningite. Attualmente questa malattia è rara, poiché è limitata nelle persone con malnutrizione grave o non vaccinate.
  • Grazie all’ampio spettro di infezioni che può combattere, viene utilizzato anche come prevenzione delle infezioni quando viene eseguita una procedura odontoiatrica.

Poche persone sono attualmente note per essere allergiche a questo antibiotico. Ci sono presentazioni sul mercato con bromexina, che viene utilizzata per le infezioni respiratorie poiché allevia l’infezione e la tosse contemporaneamente. Quando la presentazione è in gel, viene solitamente utilizzata per le infezioni cutanee da streptococco; Se combinato con la tretinoina, oltre a combattere le infezioni, aiuta a esfoliare la pelle.

Presentazioni e forma di amministrazione

    Compresse da 250 mg, 500 mg. e 600 mg di eritromicina

    , in 12, 20 e 24 pezzi per scatola o bottiglia. Sono prodotti da Armstrong, con il marchio di brevetto Pantomycin. Inoltre, vengono presentati diversi marchi generici. Sospensione da 125 mg, 200 mg e 250 mg in 5 ml

    , in flaconi da 50, 60, 80, 100, 120 ml. Prodotto dalla società Armstrong con il marchio Pantomycin. Oltre alle presentazioni generiche. Questa sospensione è destinata ai minori di 12 anni. 4 g di gel

    in provette da 100 ml. Che è fatto da Galderma sotto il nome di Eryacnen. Questa presentazione viene utilizzata quando si verificano infezioni della pelle. Compresse di bromexina da 500 mg

    in 20 pezzi per scatola. È prodotto commercialmente da Armstrong con il marchio Pantobron. È indicato nei pazienti adulti, nei quali è stata trattata un’infezione delle vie respiratorie accompagnata da tosse. Sospensione da 200 mg

    in 5 ml con bromexina, in flaconi da 100 ml. Il marchio Armstrong sul trade dress dei granuli Pantobron. È usato nei bambini di età inferiore ai 12 anni, nei quali viene trattata un’infezione delle vie respiratorie accompagnata da tosse. Gel alla Tretinoina 4 g

    in 25 o 30 gr. Prodotto da Stiefel (GSK) sotto forma di Stievamicina. Il suo utilizzo principale è per curare l’acne, il suo utilizzo è notturno.

Dosaggio e usi consigliati per età

Presentazione Da 1 a 12 anni Adulti Volte al giorno
compresse 30-50 mg/kg/giorno 250 mg-4 g 4
Sospensione 30-50 mg/kg/giorno Non disponibile 4
La gente 1 domanda 1 domanda Due
Compresse con bromexina Non disponibile 1 compressa 2-4
sospensione di bromexina ½ cucchiaio/5 kg Non disponibile 2-4
Gel con Tretinoina 1 domanda 1 domanda uno

* Consultare il proprio medico per ricevere l’uso e il dosaggio corretti.

In caso di sovradosaggio si verificano nausea, vomito, diarrea. Il sovradosaggio si ottiene quando si raggiungono i 5 grammi al giorno; che può generare pancreatite acuta, lieve e reversibile. In caso di ingestione di una dose eccessiva, inizia con una lavanda gastrica.

La dose viene aggiustata in base alla gravità dell’infezione, ovvero la dose varia in base a ciascuna malattia e persona.

Trova le farmacie vicino a teTrova filiale

Controindicazioni e avvertenze

    Generale

    . Il suo uso non è raccomandato nei pazienti con insufficienza renale o epatica. Allergie o ipersensibilità

    . Non usare in persone allergiche all’eritromicina. Mescolare con alcol.

    Non sono state riportate complicazioni nella sua combinazione con eritromicina. Mescolare con altri farmaci

    . Non mescolare con terfenadina, astemizolo, cisapride, pimozide, verapamil o diltiazem.

Compatibilità dell’eritromicina in gravidanza e allattamento

GRAVIDANZA

A BASSO RISCHIO

SOTTO

L’ALLATTAMENTO

RISCHIO MEDIO

MEDIO

L’eritromicina è classificata dalla FDA (Food & Drug Administration) come un farmaco a rischio di tipo A, quindi è compatibile con la gravidanza.

Nel caso dell’allattamento, studi pubblicati da e-lactancia.org l’uso dell’eritromicina nel periodo dell’allattamento non è compatibile durante il primo trimestre, perché si sono verificati casi di ipertrofia del piloro.

Effetti collaterali

L’eritromicina è un medicinale che genera pochi effetti frequenti o molto frequenti (in 1 persona su 100), che sono:

    Colica fastidio addominale Vomitò Diarrea

Tuttavia, è in grado di generare effetti rari (1 su 1.000 o meno) costituiti dadanno all’orecchio, soprattutto nei pazienti con insufficienza renale.

Generano anche effetti molto rari (1 su 10.000 o meno):

    Infiammazione del colon reversibile Danno epatico

Se si verifica uno dei seguenti sintomi, consultare immediatamente il medico:

    Eruzione cutanea Prurito Orticaria Difficoltà a respirare o a deglutire Ittero della pelle o degli occhi urina scura feci pallide stanchezza insolita Dolore nella parte superiore destra dello stomaco convulsioni

Se manifesta sintomi diversi da questi, smetta di usare il medicinale e consulti urgentemente il medico.

Controlla i prezzi dei farmaci

Carrello