Diazepam rezeptfrei online kaufen

30.00

Categoria:

VEDI OFFERTE

Cosa serve?:

Formula:Diazepam.

Che cos’è?: Medicina generica / Ansiolitica, anticonvulsivante.

Presentazioni: Compresse da 2,5, 5 e 10 mg / Blister da 10 mg/2 ml.

– Vendita di prescrizione.

Rischi in gravidanza: alto

Rischi dell’allattamento al seno: alto

Rischi con l’alcol: alto

Articolo rivisto e approvato dal nostro team medico seguendo la politica editoriale
Ultimo aggiornamento: 28/07/2019

Consulta il tuo medicoper sempre/NOautomedicare / Questo è unguida informativa

Indice

Guida alle informazioni sul diazepam

    Nomi commerciali:

    Valium, Valium 10, Sunzepan, Ortopsique, Nercon, Ifa Fonal, Alboral, Relazepam. Nome generico:

    Diazepam. Serve per:

    Ansia, convulsioni, sedazione, astinenza da alcol.

Cos’è il Diazepam ea cosa serve?

Il diazepam è un farmaco appartenente alle benzodiazepine. Questo gruppo di farmaci ha effetti contro ansia e insonnia, sedativi e miorilassanti. È usato per il trattamento di:

  • Ansia
  • Agitazione da astinenza da alcol
  • Spasmi muscolari da condizioni neurologiche come paralisi cerebrale, paraplegia, atetosi e sindrome dell’uomo rigido
  • convulsioni

La presentazione iniettabile può essere utilizzata prima di una procedura chirurgica. Questo per dare sedazione e ridurre i nervi.

Agisce sui neuroni del sistema nervoso centrale, consentendo loro di rilasciare una sostanza chiamata GABA. Questa è una forma di comunicazione dei neuroni. Con questa sostanza GABA, i neuroni diventano meno eccitabili, cioè è più difficile per loro attivarsi. Pertanto, è utile in situazioni in cui i neuroni sono iperattivati, come ansia, agitazione o convulsioni.

Presentazioni e moduli di amministrazione

Il diazepam è prodotto da più laboratori tra cui: Alpharma, Ifa Celtics, Buffington’s, Psicofarma, Roche e Silanes per la presentazione di compresse, con i nomi commerciali Valium, Valium 10, Nercon, Ifa Fonal, Ortopsique e Alboral. I laboratori Cryopharma, Roche, Psicofarma e Pisa, invece, fanno la presentazione iniettabile con i marchi: Sunzepan e Relazepam.

    Compresse:

    di 2,5 mg, 5 mg e 10 mg. Soluzione iniettabile:

    Fiale da 10 mg/2 ml.

Dosi consigliate per età

Presentazione Da 0 a 18 anni Adulti Volte al giorno
compresse Una compressa da 2,5 mg Una compressa da 2,5, 5 o 10 mg 2-4
Soluzione iniettabile Una bottiglia Una bottiglia Dose singola

** USO E DOSAGGIO DEVONO ESSERE SEMPRE PRESCRITTI DA UN MEDICO **

La dose di soluzione iniettabile può essere ripetuta da 3 a 4 ore dopo, se necessario.

Le dosi nei bambini sono calcolate in base al peso, per evitare effetti collaterali.

Il diazepam nella sua forma orale deve essere assunto con cibo o abbondante acqua. Mentre nella sua forma iniettata, può essere applicato lentamente per via intramuscolare o endovenosa, per evitare ipotensione e depressione respiratoria.

La somministrazione in piccole vene come quelle sul dorso della mano non è raccomandata e non deve essere applicata come infusione a causa delle caratteristiche del farmaco.

Farmaci nei bambini:Il diazepam può essere utilizzato nei bambini sempre sotto controllo medico. La forma iniettabile viene utilizzata nei bambini a partire dai 6 mesi di età e le compresse vengono utilizzate nei bambini a partire dai 12 anni di età.

Trova le farmacie vicino a teTrova filiale

Controindicazioni e avvertenze

    Generale:

    Non deve essere usato in pazienti con glaucoma ad angolo aperto (aumento della pressione oculare), nei bambini di età inferiore a 6 mesi, nella miastenia grave, gravi malattie respiratorie, grave insufficienza epatica, insufficienza cardiaca, apnea notturna, primo trimestre di gravidanza e allattamento. Il diazepam ha effetti sedativi, quindi si raccomanda di non guidare veicoli o macchinari pericolosi. allergie:

    È controindicato in caso di reazione allergica al Diazepam o ad altre benzodiazepine. Mescolare con alcol:

    Il diazepam non deve essere somministrato contemporaneamente all’alcol, a causa dell’aumento degli effetti collaterali sul sistema nervoso centrale. Mescolare con altri medicinali:

    Va evitata l’associazione con i seguenti farmaci: neurolettici, tranquillanti, antidepressivi, ipnotici, anticonvulsivanti, analgesici, anestetici, antistaminici e barbiturici, perché possono aumentare gli effetti sedativi del Diazepam.

Compatibilità del diazepam in gravidanza e allattamento

GRAVIDANZA

ALTO RISCHIO

ALTO

L’ALLATTAMENTO

ALTO RISCHIO

ALTO

  • Il diazepam non deve essere usato in gravidanza.In accordo conarticoli medici,È considerata di categoria D, ovvero studi su animali e umani hanno mostrato effetti indesiderati sul feto. Alcuni effetti avversi sul bambino sono malformazioni, parto prematuro, basso peso alla nascita e disturbi dello sviluppo neurologico. Può anche causare sintomi di astinenza nel neonato.
  • Il diazepam ha un rischio elevato durante l’allattamento.SecondoUNAM, questo farmaco è controindicato durante l’allattamento. Viene escreto nel latte materno e può causare perdita di peso, sedazione e difficoltà di alimentazione nei neonati.

Effetti collaterali

L’effetto avverso più frequente si verifica in 1 paziente su 4:

    Sistema nervoso centrale:

    Sonnolenza.

Altri effetti comuni, osservati da 1 a 10 pazienti su 100 sono:

    Sistema cardiovascolare:

    ipotensione, vasodilatazione. Sistema nervoso centrale:

    Male alla testa ,vertigini, euforia, agitazione, confusione, umore alterato, nervosismo, disturbi del linguaggio, debolezza. Apparato tegumentario (pelle):

    Acne. Apparato digerente:

    Diarrea, dolore addominale. Sistema respiratorio:

    Asma, rinite.

Infine, alcuni effetti rari senza una frequenza definita includono:

    Sistema cardiovascolare:

    Cambiamenti nell’elettrocardiogramma, trombosi venosa. Sistema nervoso centrale:

    Amnesia,depressione, dipendenza, affaticamento, ipoattività, linguaggio confuso, vertigini, tremore. Apparato digerente:

    Salivazione, costipazione, nausea, aumento degli enzimi epatici, ittero (colorazione gialla della pelle e delle mucose). Sistema genitourinario:

    Incontinenza urinaria, ritenzione urinaria.

Se si verificano sintomi o effetti collaterali consultare un medico.

Controlla i prezzi dei farmaci

Carrello