amoxicillina acido clavulanico rezeptfrei online kaufen

23.00

Categoria:

VEDI OFFERTE

Cosa serve?: Rimuovere le infezioni

Formula:Amoxicillina 85% / Acido Clavulanico 15%

Che cos’è?: Farmaco antibiotico generico

Presentazioni: Soluzione orale, soluzione iniettabile, compresse

generico – Prescrizione

Rischi in gravidanza: sotto

Rischi dell’allattamento al seno: sotto

Rischi con l’alcol: sotto

Articolo revisionato e approvato daLa nostra équipe medicaseguendo la politica editoriale
Ultimo aggiornamento: 22/02/2020

Consulta il tuo medicoper sempre/NOautomedicare / Questo è unguida informativa

Indice

Che cos’è l’acido clavulanico amoxicillina e a cosa serve?

L’amoxicillina più acido clavulanico è un antibiotico appartenente alle penicilline, che viene utilizzato per trattare varie infezioni.

    Nomi commerciali:

    Sinufin, Polymox duo, Penamox, Amoxiclav, Clamoxin, Augmentin, Clavinex, Clavulin, AmoBay, Ampliron Duo, Clavipen. Nome generico:

    Acido amoxicillina-clavulanico. Presentazioni e via di amministrazione:

    Compresse, sospensione e soluzione iniettabile per somministrazione orale ed endovenosa. Il suo uso più comune è per il trattamento di:

    infezioni.

Pertanto, è perfetto per il trattamento di:

    Otite media acuta

    (infezione da odio medio). Polmonite

    (infezione polmonare). rinosinusite batterica

    (infiammazione della mucosa del naso e dei seni paranasali da parte di batteri). Infezioni batteriche della pelle. Infezioni del tratto urinario.

L’acido clavulanico si lega e blocca gli enzimi nei batteri chiamati beta-lattamasi, che inattivano l’amoxicillina. In questo modo l’amoxicillina può svolgere la sua funzione. Questo antibiotico previene la formazione del muro di batteri, che non sono protetti, si rompono e muoiono.

Presentazioni e moduli di amministrazione

Prodotto da Ivax, Hormona, Sanfer, Pisa, Apotex, Bayer, Maver, SB Pharmaceutics, Saval Laboratories e Antibioticos de México con i marchi: Sinufin, Polymox duo, Penamox, Amoxiclav, Clamoxin, Augmentin, Clavinex, Clavulin, Amo Bay, Ampliron Duo e Clavipen.

    Compresse:

    con 500 mg di amoxicillina e 125 mg di acido clavulanico / 850 mg di amoxicillina e 125 mg di acido clavulanico Sospensione orale:

    da 5 ml con: 125 mg di amoxicillina + 31,5 mg di clavulanato / 200 mg di amoxicillina + 28,57 mg di clavulanato / 250 mg di amoxicillina + 62,50 mg di clavulanato / 400 mg di amoxicillina + 57,14 mg di clavulanato. Soluzione iniettabile:

    Fiale con 500 mg di amoxicillina e 100 mg di acido clavulanico.

Dosi consigliate per età

Presentazione Da 0 a 12 anni Adulti Volte al giorno
Sospensione orale (125/31,5 mg) 1,5-4 ml No. 3
Sospensione orale (200/28,57 mg) 2,5-5 ml No. 3
Sospensione orale (250/62,5 mg) 1,5-4,5 ml No. Due
Sospensione orale (400/57,14 mg) 2,5-5 ml No. Due
Soluzione iniettabile 250 mg a 500 mg 500 mg e 1 g 3
compresse No. 1 o 2 compresse Due

** USO E DOSAGGIO DEVONO ESSERE SEMPRE PRESCRITTI DA UN MEDICO **

Può essere assunto con o senza cibo. Se consumato con il cibo può aiutare a ridurre gli effetti collaterali gastrointestinali, può essere miscelato con acqua, latte o succo.

La presentazione iniettabile deve essere somministrata lentamente per via endovenosa in 3-4 minuti o per infusione in un periodo da 30 a 40 minuti. La dose in millilitri dipende dalla quantità di soluzione salina in cui viene diluito il farmaco.

La durata abituale del trattamento è di 7-10 giorni. Non dovresti interrompere il farmaco prima di questo momento nonostante abbia notato un miglioramento dei sintomi.

Farmaci nei bambini:Può essere utilizzato nei bambini, con dosi calcolate in base al peso corporeo. La sua efficacia e sicurezza sono state dimostrate in questa popolazione, quindi può essere utilizzato senza inconvenienti.

Trova le farmacie vicino a teTrova filiale

Controindicazioni e avvertenze

    Generale:

    È controindicato nei pazienti con malattie del fegato, ittero (colorazione gialla della pelle o delle mucose), una storia di disfunzione epatica, grave malattia renale. allergie:

    Non deve essere somministrato a pazienti con allergie ad amoxicillina, acido clavulanico o antibiotici di tipo beta-lattamico comeampicillina, piperacillina,ceftriaxona, cefoxitina, cefotaxina , aztreonam. Mescolare con alcol:

    Non è stata dimostrata alcuna interazione significativa con l’uso di alcol. Mescolare con altri medicinali:

    Può diminuire l’efficacia del vaccino contro il colera. Si deve usare cautela quando usato insieme a probenecid, tetracicline, cimetidina ed estrogeni.

Compatibilità dell’acido clavulanico amoxicillina in gravidanza e allattamento

GRAVIDANZA

A BASSO RISCHIO

SOTTO

L’ALLATTAMENTO

A BASSO RISCHIO

SOTTO

  • L’acido clavulanico amoxicillina può essere utilizzato in gravidanza.SecondoUniversità Nazionale Autonoma del Messico, negli studi sugli animali non sono stati osservati effetti sul feto anche a dosi 10 volte superiori al normale nell’uomo.
  • Il farmaco è compatibile con l’allattamento al seno.Secondostudi, viene escreto nel latte in quantità minima, inoltre non sono stati mostrati effetti collaterali nel neonato, quindi il suo uso è sicuro. Tuttavia, deve essere preso in considerazione il rischio di disturbi batterici nell’intestino del bambino.

Effetti collaterali

Può causare effetti comuni in più di 1 paziente su 10 come:

    Apparato digerente:

    Diarrea

Altri effetti collaterali comuni da 1 a 10 pazienti su 100 includono:

    Pelle:

    Orticaria, eruzione cutanea. Sistema genitourinario:

    Vaginite, candidosi, infezione vaginale da lievito. Apparato digerente:

    Dolore addominale, nausea, vomito.

Poiché le reazioni rare in meno di 1 persona su 100 sono:

    Apparato digerente:

    Ittero (colorazione gialla della pelle), flatulenza, insufficienza epatica, epatite, tossicità epatica, aumento degli enzimi epatici, gastrite. Sistema nervoso centrale:

    Mal di testa, vertigini, ansia, insonnia, confusione, convulsioni. Sistema ematologico (sangue):

    Aumento del tempo di coagulazione del sangue, diminuzione delle piastrine, vasculite, anemia.

In caso di sintomi o effetti collaterali consultare un medico.

Fonti mediche

Controlla i prezzi dei farmaci

Carrello