Amitriptilina rezeptfrei online kaufen

30.00

Categoria:

VEDI OFFERTE

Cosa serve?:

Formula:Amitriptilina.

Che cos’è?: Droga generica.

Presentazioni: Compresse 25mg/50mg.

– Vendita con ricetta medica.

Rischi in gravidanza: alto

Rischi dell’allattamento al seno: sotto

Rischi con l’alcol: alto

Articolo rivisto e approvato dal nostro team medico seguendo la politica editoriale
Ultimo aggiornamento: 20/08/2019

Consulta il tuo medicoper sempre/NOautomedicare / Questo è unguida informativa

Indice

Guida alle informazioni sull’amitriptilina

    Nomi commerciali

    : Anapsico. Nome generico:

    Amitriptilina. Serve per i sintomi:

    Depressione grave/epilessia/neuropatia/prevenzione dell’emicrania/schizofrenia/insonnia.

Cos’è l’amitriptilina e a cosa serve?

L’amitriptilina è un medicinale usato per il trattamentodepressione.Rientra nella categoria degli antidepressivi triciclici, cioè una delle prime sostanze sviluppate per modificare la chimica del cervello.

Il suo effetto sta nel bloccare l’assorbimento della serotonina e della noradrenalina, che sono neurotrasmettitori. Questa azione aumenta i livelli di questa sostanza nel cervello permettendo al paziente di mantenere l’equilibrio emotivo.

Questo medicinale, per i suoi effetti, è usato per trattare una varietà di malattie mentali. All’interno della vasta gamma ci sono:

    Disturbi di panico, bassa autostima, sentimenti di tristezza e angoscia prolungata

    . Fobie, disturbo da deficit di attenzione e iperattività e disturbo bipolare

    .

  • Disturbi ossessivi compulsivi e altri squilibri mentali.

Inoltre, è noto per trattare alcune condizioni o disturbi come:

    Emicrania e mal di testa Neuropatia fibromialgica ediabete

    .

  • Incontinenza urinaria notturna.
  • Dolore da cancro.

Questo medicinale è uno dei più utilizzati nella sua categoria per l’efficacia che fornisce rispetto ad altri simili.

Presentazioni e moduli di amministrazione

L’unica forma di presentazione dell’amitriptilina è in compresse.Le presentazioni disponibili sono:

    Compresse di amitriptilina da 25 mg e 50 mg

    con il nome commerciale Anapsique prodotto dai laboratori Psicofarma.

La forma di somministrazione è orale.

Dosi consigliate per età

Presentazione Da 0 a 12 anni Adulti Volte al giorno
Compresse da 25 mg mezza compressa Due 1
Compresse da 50 mg 1 1

** USO E DOSAGGIO DEVONO ESSERE SEMPRE PRESCRITTI DA UN MEDICO **

La medicina nei bambini non è raccomandata per l’uso fino a dopo i 6 anni di età.È usato nei bambini e negli adolescenti soprattutto per il trattamento dell’incontinenza urinaria notturna e deve essere prescritto da un operatore sanitario.

La dose può variare a seconda della malattia del paziente e sono necessari fino a 150 mg al giorno.Si consiglia di assumere con abbondante liquido e con del cibo. Va assunto quotidianamente alla stessa ora ed è consigliabile farlo la sera prima di andare a dormire.

Il tempo di trattamento può essere prolungato come raccomandato dal medico curante. Per tale motivo,la dose non deve essere modificata anche se non si notano effetti. In tal caso, consultare il medico.

Trova le farmacie vicino a teTrova filiale

Controindicazioni e avvertenze

    Generale

    : AmitriptilinaNon dovrebbe essere somministrato a persone che hanno problemi cardiaci o che hanno avuto di recente un infarto.Inoltre, dovrebbe essere monitorato in pazienti con glaucoma, ipertiroidismo,diabete, malattie renali o epatiche. allergie:

    È controindicato nei soggetti con ipersensibilità al principio attivo o agli antidepressivi triciclici. mescolare con l’alcool

    : Non deve essere somministrato insieme a bevande alcoliche in quanto può potenziarne gli effetti e avere conseguenze fatali. mescolare con i farmaci

    : È necessario monitorare la somministrazione di Amitriptilina con antiallergici, comeCimetidinae altri antidepressivi. Inoltre, dovrebbe essere osservato quando si consumano antidolorifici o miorilassanti.

Compatibilità dell’amitriptilina in gravidanza e allattamento

GRAVIDANZA

ALTO RISCHIO

ALTO

L’ALLATTAMENTO

A BASSO RISCHIO

SOTTO

    L’amitriptilina è ad alto rischio in gravidanza

    .Studiindicano che la somministrazione durante la gravidanza puòcausare astinenza, irritabilità e problemi cardiaci nel bambino. Per questo motivo viene prescritto solo quando i benefici superano i rischi per il feto.

  • Secondoe-lactancy.org,L’amitriptilina è a rischio molto basso e compatibile con l’allattamento al seno. La quantità escreta nel latte materno è molto piccola e insignificante. Inoltre, il farmaco può stimolare la produzione di prolattina e di conseguenza un aumento della quantità di latte.

Effetti collaterali

L’amitriptilina è generalmente molto sicura e ben tollerata dai pazienti. Tuttavia, come tutti gli antidepressivi, è possibile manifestare:

  • Gli effetti più frequenti includono:Sedazione, ritenzione urinaria, costipazione, visione offuscata, dilatazione pupillare.
  • Reazioni meno frequenti possono manifestarsi:Disturbi del ritmo cardiaco, prurito cutaneo, edema generalizzato. Inoltre, nausea, dolore addominale, vomito e perdita di appetito.
  • Altri effetti molto rari sono:Convulsioni, allucinazioni, delirio, confusione, tremori, ansia,tra gli altri.A livello ormonale possono verificarsi diminuzione della libido sessuale, seno ingrossato e secrezione di latte materno.

Insomma,L’amitriptilina è un farmaco sicuro che viene utilizzato per trattare efficacemente la depressione.Per godere dei suoi benefici è fondamentale che venga consigliato da un medico specializzato in disturbi mentali. Non aumentare o diminuire la dose, evitare l’automedicazione.

Controlla i prezzi dei farmaci

Carrello